CentroNova. Telecamere inchiodano i 'furbetti' del 'Salva-tempo'

La 'Spesa veloce' ingolosisce i malintenzionati. Dalle immagini di sorveglianza altre tre persone finiscono nei guai per un tentato furto aggravato all'interno della "Coop Adriatica" di Castenaso

frame dalle telecamere di sorveglianza del CentroNova

Al palo i 'furbetti' della “Spesa salva tempo”. Dalle immagini di sorveglianza sviluppate dai Carabinieri altre tre persone sono finite nei guai per un tentato furto aggravato ai danni del supermercato del Centronova di Castenaso.

Nella giornata di ieri, i militari hanno denunciato tre bolognesi - dai 29, 34 e 41 anni - che hanno tentato di approfittare dalle casse 'salva tempo' (prive della presenza di addetti del negozio) per riempire gratuitamente i loro carrelli. Prima di loro, lo scorso 12 dicembre, sempre all’interno della stessa“Coop Adriatica” del centro commerciale, i Carabinieri  avevano arrestato  un'altra donna - 23enne originaria i Verona -  che, in prossimità delle medesime casse salva tempo, aveva tentato di allontanarsi con una maxi-spesa di ben 1.606,53 euro.

Dopo aver 'pizzicato' la lesta signora, i militari hanno estrapolato le immagini registrate dal sistema di video sorveglianza installato all’interno del locale e, dopo alcuni accertamenti fotografici, sono riusciti ad identificare altre tre complici che, in quell’occasione, avevano partecipato al tentativo di furto.

La 23enne veronese è stata giudicata con rito direttissimo ed è stata condannata alla reclusione di 4 mesi e al pagamento di una multa con la concessione della sospensione condizionale e rimessa in libertà, mentre le altre 3 donne, tutte con precedenti di polizia, dovranno comparire di fronte all’Autorità Giudiziaria per rispondere di concorso nel medesimo reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento