Furto con scasso nel bar del distributore Eni a San Lazzaro: in azione ladro solitario

Il colpo in piena notte nonostante la presenza delle telecamere di videosorveglianza

Furto con scasso nel bar del distruibutore di Benzina Eni Station, in via Paolo Poggi a San Lazzaro di Savena.

Da quanto si apprende un uomo, con il volto coperto da un passamontagna, ha usato una grossa pietra per sfondare una delle vetrate del locale, incurante sia delle telecamere di sorveglianza, sia della caserma dei Carabinieri attaccata al distributore. 

L'uomo ha puntato direttamente alla cassa, riuscendo a portare via circa 700 euro in contanti, dandosi poi alla fuga.

Indagini da parte delle autorità locali sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento