Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Stazione / Piazza delle Medaglie d'Oro

Furto in stazione centrale, negozio nel mirino

E' una delle attività della Polfer nell'ultima settimana sull’intero territorio: il bilancio totale conta 3 arrestati, 30 indagati, 3.167 persone controllate, 56 violazioni amministrative accertate e decine di veicoli controllati

Arrstato un cittadino pakistano di 30 anni per furto aggravato nella stazione di Bologna Centrale. Da quanto si apprende, l’uomo ha sottratto numerose bottiglie di super alcolici dall’interno di un esercizio commerciale presente in stazione. Sorpreso dai poliziotti in flagranza all’interno del negozio, nel corso di accertamenti più approfonditi, è stato trovato in possesso anche di capi di abbigliamento ancora etichettati, che sono risultati, poi, rubati da alcuni negozi ubicati nel centro cittadino. Il 30enne, sottoposto a rito direttissimo, è stato condannato a 3 mesi e 10 giorni di reclusione e 100 euro di multa con sospensione della pena

E' una delle attività della Polfer nell'ultima settimana sull’intero territorio regionale  : il bilancio totale conta 3 arrestati, 30 indagati, 3.167 persone controllate, 56 violazioni amministrative accertate e decine di veicoli controllati.

 Tra gli altri interventi nel capoluogo emiliano l'arresto di un cittadino marocchino di 50 anni,  in quanto destinatario di un ordine di carcerazione emesso dall’Autorità Giudiziaria di Torino, dovendo scontare una pena di 2 anni e 7 mesi di reclusione per reati connessi al traffico di sostanze stupefacenti e un georgiano di 31 anni per rientro non autorizzato sul territorio italiano a seguito di espulsione.
Le denunce riguardano vari reati quali: lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale, violazione al foglio di via obbligatorio, rifiuto di generalità, reati contro il patrimonio, violazioni alla normativa sugli stranieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in stazione centrale, negozio nel mirino

BolognaToday è in caricamento