Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Via Rigosa

Rubano auto al figlio, il padre insegue ladri: braccati in via Pontida

Ha visto un malvivente scassinare e fuggire a bordo della mini-car di suo figlio, ha deciso di non temporeggiare aspettando la polizia: si è gettato nell'inseguimento e l'ha fatto arrestare

Avendo assistito al furto della mini-car di suo figlio, un padre bolognese non ha esitato a lanciarsi nell'inseguimento del ladro. Sfrecciando per le vie della città l'ha braccato e fatto arrestare. Nei guai è finito un calabrese, 25enne, senza fissa dimora e con diversi precedenti.

L'uomo ieri mattina ha chiamato la Polizia per denunciare il furto, prima di darsi all'inseguimento del malvivente. Dopo una breve fuga - iniziata da via Rigosa dove era parcheggiata la minicar- vistosi 'braccato' dal padre imbufalito e da alcune volanti, il ladro è entrato nell'area di un distributore di benzina, ha fermata l'auto e l'ha nascosta dietro ad un autolavaggio. Poi ha proseguito la fuga a piedi, per campi e cortili. E' stato infine raggiunto in via Pontida.

Il bolognese lo ha riconosciuto come l'autore del furto e il calabrese è stato arrestato. Per lui, anche una denuncia per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli: dentro l'abitacolo sono stati trovati diversi arnesi da scasso. Il 30 giugno, inoltre, gli era stata sospesa la patente: per guidare la minicar non gli sarebbe comunque servita.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano auto al figlio, il padre insegue ladri: braccati in via Pontida
BolognaToday è in caricamento