menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfilano portafogli a chi fa shopping: arrestate due ragazze

La Polizia Municipale le ha notate e alla fine le ha arrestate: invano hanno cercato di liberarsi del portafogli appena sottratto a qualche malcapitato

Due ragazze di 24 anni sono state arrestate in un negozio di via Indipendenza dopo aver sfilato un portafogli dalla borsa di una cliente: è successo lo scorso 19 aprile, quando una pattuglia in borghese della Polizia Municipale le ha notate e soprattutto ha notato il loro comportamento sospetto. 

Seguite in strada, sono state fermate e una di queste ha tentato di disfarsi di un portafogli di valore, rubato all'intero dell'esercizio commerciale. Le due donne, 24enni della Bulgaria (una delle quali con precedenti di Polizia), sono state poi accompagnate presso le celle del Comando: il giorno seguente il giudice ha disposto il divieto di dimora per entrambe.

Il sindacato della Polizia: "Continuiamo a dare un contributo alla lotta alla criminalità"

E' la Segreteria del sindacato della Polizia Locale SULPL di Bologna a raccontare questo episodio sottolineando come: "La Polizia Municipale di Bologna continua a fornire il suo contributo alla lotta contro la criminalità (così come testimoniato anche dalle numerose sanzioni e denunce ai parcheggiatori abusivi) e questo nonostante l'immobilismo del governo della nostra Regione che respinge le pur minime tutele richieste dagli agenti di polizia locale".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento