Ruba portafoglio al Maggiore e paga con il bancomat: nei guai 57enne

Gli agenti hanno bloccato l'uomo che addosso aveva ancora il portafoglio e altri beni rubati in ospedale

A suo carico aveva già precedenti per furto il 57enne, italiano domiciliato a Bologna e originario di Cagliari, finito nuovamente nei guai ieri, 1° gennaio. Poco dopo le 19, una donna ha allertato il 113 per il furto del portafoglio all'interno dell'Ospedale Maggiore.

Agli agenti arrivati sul posto ha raccontato di aver chiesto informazioni per arrivare al reparto di terapia intensiva, così un uomo si era reso disponibile ad accompagnare la donna e i suoi amici, ma, una volta arrivati davanti al reparto, aveva consigliato a tutti di lasciare i propri effetti personali su un tavolo posto fuori dal reparto in via precauzionale anti-Covid.

Così hanno fatto, ma all'uscita la donna si è accorta che il suo portafoglio non c'era più. Poco dopo riceveva anche un SMS relativo a un pagamento con bancomat effettuato in un'attività commerciale di fronte allo stesso ospedale. La donna e gli amici hanno così rintracciato "l'acquirente", lo stesso che li aveva accolti in ospedale.

Gli agenti della volante hanno così bloccato il 57enne che addosso aveva ancora il portafoglio e altri beni asportati al Maggiore. L'uomo, italiano del 63, lo stesso arrestato poco tempo fa per furti analoghi,  è stato denunciato per ricettazione e indebito utilizzo delle carte di credito. 

A dicembre, la Polizia lo aveva individuato e per altri furti messi a segno negli ospedali Sant'Orsola e Bellaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

Torna su
BolognaToday è in caricamento