menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba 400 euro di merce al centro commerciale, arrestata 34enne

Non è stata la prima volta per lei. Arrestata anche tre anni fa per un fatto simile, la donna si è messa in borsa una grande quantità di capi d'abbigliamento per bambini

Giovedì mattina, i Carabinieri di Casalecchio di Reno hanno arrestato una 34enne di origini rumene, domiciliata in una struttura ricettiva della Valsamoggia, per tentato furto aggravato di capi di abbigliamento per bambini e neonati ai danni del punto vendita “Prenatal”, situato presso il centro commerciale “Shopville Gran Reno”, in via Marilyn Monroe.

La refurtiva, del valore di circa 400 euro, è stata rinvenuta, priva delle placche antitaccheggio, all’interno di una borsa in uso alla donna che, gravata da precedenti di polizia, era già finita in manette per un fatto analogo accaduto tre anni fa a Castenaso. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, la 34enne è stata messa agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, prevista per la mattina odierna. 

L'ARRESTO DI TRE ANNI FA. "Madre di 4 figli arrestata dai Carabinieri per furto di salami e cosce d’anatra".  A seguito di una segnalazione di furto ai danni dell’Ipercoop, presso il centro commerciale Centronova i Carabinieri sono giunti sul posto e hanno fermato una casalinga di Casalecchio di Reno che aveva tentato di allontanarsi dalla struttura dopo aver sottratto e occultato nella borsa a tracolla una decina di capi di abbigliamento per adulti e bambini, due salami e due cosce d’anatra del valore di 205 euro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento