menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si svegliano dopo essere state derubate: forse usato un narcotico

Le vittime riferiscono di accusare forti capogiri

Sarebbero due i casi di anziani derubati e c'è il sospetto che possano essere stati narcotizzati. Entrambi gli episodi sono stati denunciati alle forze dell'ordine, anche se i truffatori potrebbero aver fatto altre vittime in città.

Il 3 settembre una 85enne è stata seguita in zona Saffi, con la scusa di dover parlare di un rimborso, poi l'anziana non ricorda più nulla. Ha riferito di essersi svegliata con dei forti capogiri, e di aver scoperto che la cassaforte era stata aperta e che i gioielli per almeno 15mila euro non c'erano più.

Un episodio simile a Casalecchio il giorno prima: anche in questo caso la cassaforte di una donna è stata aperta e ripulita.

Furti 'fotocopia' agli anziani fuori dai negozi: ladra in manette

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento