Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Fiera / Via Alfredo Calzoni

Ruba I-phone e portafoglio a un 17enne, poi gli sferra un pugno: arrestato 26enne

Un ragazzo pisano, in compagnia di amici in via Calzoni, è stato circondato da un gruppetto e derubato. Alla sua reazione, il ladro gli sferra un pugno, ma viene arrestato poco dopo

Ieri mattina era in compagnia di altri amici un ragazzo pisano di 17enne quando sono stati circondati da un gruppetto di sette persone, probabilmente magrebini.

Secondo il suo racconto, un marocchino si era prima avvicinato a loro amichevolmente, poi erano arrivati gli altri. Da dietro gli aveva sfilato dalle tasche i-Phone e portafoglio e, di fronte ad una reazione, lo ha colpito con un pugno. All'arrivo di una Volante il gruppetto si è disperso. La polizia, intervenuta in via Calzoni verso le 7, ha rintracciato e arrestato poco dopo uno dei responsabili, in via Parri, riconosciuto dalla vittima come l'autore della rapina: si tratta di Khalid Baazaoui, marocchino di 26 anni, con precedenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba I-phone e portafoglio a un 17enne, poi gli sferra un pugno: arrestato 26enne

BolognaToday è in caricamento