rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via dell'Indipendenza

Scippo in pieno centro, poi l'incontro inaspettato

E' una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine il 40 enne finito in manette in via Indipendenza

Tallonava due donne in pieno centro, ma l'atteggiamento sospetto di un cittadino algerino di 40 anni non è sfuggito a due poliziotti fuori servizio. E' accaduto nella serata di ieri, 9 marzo, alle 22.30 in via Indipendenza, sotto lo sguardo "clinico" di due agenti della questura che dapprima lo hanno osservato, poi quando le sue intenzioni sono apparse più chiare, sono intervenuti. 

Ci avevano visto giusto, tant'è che l'uomo aveva appena infilato la mano nella tasca del giubbotto di una delle due donne, una 30enne, e quando si sono qualificati, si è divincolato ed è fuggito cercando di infilarsi sotto un furgone. 

Questa volta è stato il ladro ad avere i poliziotti alle calcagna e infine è stato bloccato. In tasca è stato trovato un telefono iPhone che è stato riconosciuto e riconsegnato alla donna. L'uomo, noto alle forze dell'ordine per i diversi precedenti per furto e spaccio, è stato arrestato. Dovrà rispondere del reato di rapina impropria. 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippo in pieno centro, poi l'incontro inaspettato

BolognaToday è in caricamento