rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Granarolo dell'Emilia

Tentano furto all'outlet Woolrich, poi scappano a piedi: nel furgone 250mila euro di capi

I fatti questa notte a Granarolo. Indagini dei carabinieri in corso

Oltre 400 piumini per un valore di 250mila euro: è a quanto ammonta il bottino di un tentato furto avvenuto la scorsa notte all'Outlet Woolrich di Cadriano, frazione di Granarolo.

Come già accaduto in passato, lo spaccio aziendale è stato preso di mira da alcuni malviventi che, studiato bene il colpo, hanno divelto l'inferriata tagliando una parte del recinto e, grazie al supporto di due rampe, si sono introdotti nel negozio di abbigliamento.

In poco tempo i ladri, presumibilmente tre, sono riusciti a caricare la merce su un furgoncino e hanno tentato la fuga ma il sistema d'allarme, subito scattato, era collegato ad un'agenzia di vigilanza che ha allertato la centrale operativa e così sono intervenuti i carabinieri. Dopo un breve inseguimento su via Ferrarese, i malviventi hanno abbandonato il veicolo in strada, poi risultato essere stato rubato l'11 novembre in Trentino, e sono riusciti a scappare dileguandosi a piedi nelle campagne. 

Tutti i giubbotti sono stati restituiti, indagini sono in corso per risalire ai responsabili del tentato furto. 

woolrich cc1

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano furto all'outlet Woolrich, poi scappano a piedi: nel furgone 250mila euro di capi

BolognaToday è in caricamento