rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Zola Predosa / Via Roma

Zola Predosa: va a compiere un furto usando il figlioletto di 8 anni come aiutante

Sorpresi in azione all'interno dell'isola ecologica per la raccolta differenziata dei rifiuti, in via Roma

Ladra sorpresa in azione all’interno dell’isola ecologica per la raccolta differenziata dei rifiuti, in via Roma a Zola Predosa. La donna era andata a trafugare materiale elettrico, portandosi dietro il figlioletto di soli 8 anni come aiutante.

E' successo sabato scorso, intorno alle 19. Dopo la segnalazione di un furto in atto all’interno dell’isola ecologica, i carabinieri sono giunti sul posto e hanno visto tre persone e un bambino allontanarsi da un mucchio di materiale elettrico accatastato all’esterno dell’isola ecologica e scappare in direzione dei campi. Dopo una decina di minuti, fallito il tentativo di rintracciare i soggetti, i militari sono tornati sulla scena del delitto e hanno trovato la 35enne che, aiutata dal figlio, era tornata sul posto per caricare la refurtiva nel furgone: due scatole di cartone contenenti 100 sacchi di immondizia nuovi e del materiale elettrico. Come disposto dall’Autorità Giudiziaria, la donna, una 35enne gravata da numerosi precedenti di polizia, è stata accompagnata a casa unitamente al bimbo, in attesa di essere tradotta in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto prevista per questa mattina.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zola Predosa: va a compiere un furto usando il figlioletto di 8 anni come aiutante

BolognaToday è in caricamento