Cronaca

Galliera, Superenalotto: il "sei" a una coppia con figli e mutuo, costruiranno una scuola

Una coppia "normale" a sbancare al Superenalotto con una schedina da 2,5 euro. Lei licenziata, un mutuo, una casa lesionata dal terremoto: costruiranno una nuova scuola per il paese

 Lo ha raccontato la Sisal, che ovviamente non rivela i nomi: è stata una coppia con due figli adolescenti a vincere venerdì quasi 14 milioni al Superenalotto.

Giocano da tre anni una volta alla settimana, cifre basse, 2,50 euro al punto vendita "Il Baretto" a San Venanzio di Galliera, in piazza Eroi della Libertà. Sabato verso mezzanotte, dopo una serata passata da amici, la scoperta del "sei" da 13.912.039 euro.

INCASSO ALLA SISAL. Oggi si sono presentanti per l'incasso negli uffici Sisal di Milano. La donna, alla quale era tra l'altro appena stato annunciato il licenziamento, intende smettere di lavorare, mentre i figli - informa la Sisal - continueranno a studiare e ad impegnarsi nello sport. Il più grande vorrebbe fare l'università e diventare un architetto. La famiglia poi estinguerà il mutuo e potrà riparare la propria casa, danneggiata dal sisma. La vincita inoltre servirà per aiutare familiari e amici che hanno bisogno e, a titolo privato, c'è l'intenzione di costruire una nuova scuola per il paese. Il giorno del terremoto, infatti, i figli erano a Ferrara, in una scuola a rischio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galliera, Superenalotto: il "sei" a una coppia con figli e mutuo, costruiranno una scuola

BolognaToday è in caricamento