menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gattino si incastra in un tubo, i Vigili del fuoco lavorano ore per salvarlo

Quattro ore per individuare il punto esatto dove si era incastrato l’ animale

Hanno lavorato per ore e ore nonostante il caldo e la fatica. Instancabili pur di salvare quel piccolo gatto di cui sentivano solo i lamenti. Un intervento lungo quello di ieri a Baragazza, in località Casigni, dove i caschi rossi sono stati allertati a causa di un piccolo gatto incastratosi nel tubo di aerazione di un’abitazione: forse era lì da due giorni.

Immediatamente sul posto sono interventi i vigli del fuoco volontari del territorio, che per oltre quattro ore hanno lavorato per individuare il punto esatto dove si era incastrato l’ animale. Poi, con un’operazione quasi chirurgica, passando dal bagno dell’abitazione, sono riusciti a liberarlo in serata.

VIDEO | Gattino incastrato nel tubo, salvato dai Vigili del fuoco

A darne notizia è il sindaco di Castiglione, Maurizio Fabbri che, sui social , ha definito i vigili del fuoco “gli eroi del quotidiano”, sottolineando : “I volontari intervengono su tantissimi fronti. L’intervento di ieri mi ha colpito perché oltre a confermare quello che sapevo già, ossia che sono un gruppo davvero di grandi capacità, hanno avuto grande sensibilità e delicatezza nella gestione del problema. Il gattino ora sta bene, e dobbiamo ringraziare di questo anche altri due cittadini  che si sono prodigati subito per il piccolo animale. Queste sono piccole storie di comunità e solidarietà”.

Si sospetta che il gattino si fosse incastrato qualche giorno fa, e dopo ave passato 48 ore senza cibo e acqua, con nessuna possibilità di muoversi, il suo lamento ormai era così forte da essere udito da alcune persone che hanno immediata lanciato l’allarme. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento