Bologna Pride 2016: il popolo LGBT tutto per la libertà

Al Bologna Pride 2016 solo carri trainati da biciclette e totalmente eco-friendly. La festa continua sul palco sotto le due torri

Al via il Pride 2016 a Bologna, la parata che attraverserà la città fino a Piazza Maggiore per poi proseguire in serata con feste e party.  L'edizione di quest'anno è incentrata sui temi della libertà. 

Il corteo è partito alle 16 come di consueto da Porta Saragozza ed è animato dai carri pedalati perché per il Bologna Pride verranno utilizzati solo carri trainati da biciclette e totalmente eco-friendly. Ogni carro proponè una playlist musicale, ma non manca la la banda e Marakatimba.

Sul palco sotto le due torri si è esibito il coro toscano tutto al femminile 'Monday's girls' con un omaggio alle vittime del locale gay di Orlando. Invece di un minuto di silenzio, tutta la piazza ha dedicato una salsa agli omossesuali uccisi che si erano riuniti al "Pulse" per una festa latina. 

Il Bologna Pride 2016 è stato organizzato da 17 associazioni di persone omosessuali e non. 

Al Bologna Pride hanno aderito il Partito Democratico, i Giovani Democratici e Sinistra Italiana. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Rifiuti, stop indifferenziata porta a porta: da oggi si usa solo la Carta Smeraldo

Torna su
BolognaToday è in caricamento