rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca

Cambio della guardia al Genio ferrovieri: Giglio cede il comando a Magazzù

La cerimonia questa mattina nella caserma "Montezemolo"

Cambio della guardia a Castel Maggiore. Oggi, 14 ottobre, nella Caserma “Montezemolo” si è tenuta la cerimonia di avvicendamento al comando del reggimento Genio ferrovieri con il tradizionale passaggio della Bandiera di Guerra tra cedente e subentrante che ha sancito il trasferimento della responsabilità del comando.
Alla presenza del Comandante della Brigata Genio, Generale di Brigata Mauro Prezioso, il Colonnello Emilio Giglio ha ceduto il comando al parigrado Salvatore Magazzù, proveniente dal 12° Reparto Infrastrutture di Udine.

Il Generale di Brigata Mauro Prezioso, nel corso del suo intervento ha elogiato i ferrovieri per il "costante ed elevatissimo impegno profuso in ogni circostanza e per gli eccezionali risultati raggiunti nel periodo appena concluso". 
Durante il comando del Colonnello Giglio, il reggimento genio ferrovieri "ha condotto diverse attività operative e addestrative, assumendo tra l’altro la responsabilità del Raggruppamento "Umbria-Marche" nell’ambito - fa sapere l'Esercito - dell’operazione “Strade Sicure” e partecipando inoltre a molteplici attività di concorso dell’Esercito Italiano durante l’emergenza CoViD-19. Oltre le operazioni di controllo del territorio sono proseguite le attività peculiari della specialità, con il concorso nella gestione del sistema dei trasporti ferroviari nella regione Emilia Romagna nonché gli innumerevoli lavori CAMPALGENIO, tra cui la realizzazione di due complessi modulari ad uso residenziale presso le caserme Annibaldi e Mercanti a Milano, oltre ai numerosi interventi per pubbliche calamità e bonifica da residuati bellici risalenti ai conflitti mondiali. Il Colonnello Giglio, terminata l’esperienza alla guida del reggimento genio ferrovieri, andrà a ricoprire un incarico presso il Dipartimento Infrastrutture dello Stato Maggiore dell’Esercito a Roma".
 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio della guardia al Genio ferrovieri: Giglio cede il comando a Magazzù

BolognaToday è in caricamento