menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gianni Morandi in ospedale per ustioni: è caduto sul fuoco mentre lavorava in campagna

Il cantante bolognese è stato prima soccorso al Maggiore e poi trasportato a Cesena

Gianni Morandi ricoverato in ospedale per ustioni alle mani e alle gambe. È successo nel pomeriggio quando il cantante bolognese stava bruciando delle sterpaglie in campagna e, dopo aver perso l'equilibrio, è caduto accidentalmente sul fuoco.

Soccorso dai sanitari dell'ospedale Maggiore di Bologna, Morandi poi è stato trasportato al centro grandi ustionati del Bufalini di Cesena. In base a quanto si apprende, si tratta di ustioni di lieve entità che interessano soprattutto un arto e le condizioni del cantante di Monghidoro sono buone.

Qualche ora prima del brutto incidente aveva postato una foto su Facebook: "11 marzo. Lavori in campagna. Finalmente ho trovato i guanti della mia misura", aveva ironicamente scritto il cantante riferendosi alla grandezza delle proprie mani. 

Morandi vive da diversi anni, insieme alla moglie Anna, in una vecchia dimora ristrutturata all'interno del Parco regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa, circondato dal verde, a San Lazzaro di Savena. Il rustico ha molto terreno intorno con un grande orto che il 76enne cura personalmente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento