Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Piazza Spadolini

Giardini Bentivogli: spacciava cocaina, sorpreso ingoia tutto

Pusher all'opera nel parchetto pubblico, pizzicato dai carabinieri. Per farla franca prova a disfarsi della droga: inghiottisce l'intero quantitativo di polverina bianca che nascondeva in un involucro di cellophane

Ancora droga per le strade: questa volta un pusher marocchino è stato sorpreso a spacciare cocaina in piazza Spadolini, nei pressi dei giardini “Bentivogli”. Non comune, però, il modo in cui lo spacciatore ha tentato di farla franca: ha ingerito tutto lo stupefacente che nascondeva addosso, ma lo stratagemma non è servito. L'uomo è finito in arresto con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

IL FATTO. Il pusher - un cittadino extracomunitario, 35enne  nullafacente pregiudicato - era stato notato dai militari mentre, con fare sospetto, si avvicinava ad alcuni passanti cercando di cedere loro qualcosa. Quando i Carabinieri gli si sono fatti intorno, non ha esitato a tentare di disfarsi dell’involucro in cellophane che teneva in mano e nel quale era custodita la polvere bianca, ingerendo il tutto.

I successivi accertamenti hanno consentito comunque di accertare che la sostanza contenuta nella dose inghiottita era “cocaina”, pertanto il marocchino è stato tratto in arresto con l’accusa di spaccio e verrà processato con rito direttissimo dalla locale Autorità Giudiziaria

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardini Bentivogli: spacciava cocaina, sorpreso ingoia tutto
BolognaToday è in caricamento