Cronaca Navile / Piazza Giovanni da Verrazzano

Minacce al supermercato, lima puntata contro la cassiera: denunciato 55enne

E' accaduto a 'Il Gigante' di via Verrazzano. Ad allertare la Polizia è stato un vigilante, dopo che un cliente aveva aggredito un'impiegata pretendendo di portare via la spesa senza saldare l'intero importo

Minacce con una lima, lunga 60 centimetri, puntata contro la cassiera di un supermercato, dopo un diverbio. E' accaduto ieri nel tardo pomeriggio, presso il 'Il Gigante' di via Verrazzano.
Ad allertare la Polizia è stato un vigilante dell'esercizio, riferendo che un cliente aveva aggredito un'impiegata del negozio pretendendo di portare via la spesa senza saldare l'intero importo. L'aggressore è un cittadino rumeno di 55 anni, che - secondo quanto riferito dall'addetto alla sicurezza del negozio - spesso gravita intorno all'edificio, dove stanzia chiedendo l'elemosina e spesso diventa elemento di disturbo per la clientela.

Ieri, lo straniero si sarebbe presentato nel supermercato pre fare la spesa. Giunto alla cassa, ha tirato fuori tutte le monetine in suo possesso, che però non erano sufficiente per pagare tutta la merce. Difronte al diniego della commessa di portare via la spesa non saldata, l'uomo si sarebbe allontanato lamentandosi. Pareva finito tutto lì, ma poco dopo il soggetto si è ripalesato nel negozio e, dirigendosi verso l'impiegata, avrebbe estratto la grossa lima, minacciandola. A quel punto è intervenuto prima il vigilante, poi la polizia.
L'uomo è stato così denunciato per minacce aggravate e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce al supermercato, lima puntata contro la cassiera: denunciato 55enne

BolognaToday è in caricamento