rotate-mobile
Cronaca

I 'ragazzi' del pasticcere bolognese Gino Fabbri vincono la 'Coppa del mondo della Pasticceria'

Gino Fabbri, che a Cadriano gestisce il bar-pasticceria La Caramella, ha guidato i maestri pasticceri che lunedì a Lione si sono aggiudicati il trofeo. Una "torta" in cui Peter Pan affronta Capitan Unicino ha convinto la giuria

"Sono rientrato ora dalla cena di gala e non mi reggo per la stanchezza ma ho sentito un affetto ed una vicinanza di amici che non mi fa pesare il tutto. Vi sono riconoscente. Oggi campioni del mondo ma questo serve per una maggiore responsabilita verso il futuro, auguro a tutti di poter sentire l'inno di mameli dedicato ed allora si capisce cosa significano i valori reali non quelli politici come qualcuno dice". Lo scrive il pasticcere bolognese Gino Fabbri, dell’omonima Accademia, che a Cadriano gestisce il bar-pasticceria La Caramella, e che ha istruito i meestri pasticceri che lunedì a Lione si sono aggiudicati la coppa del mondo della pasticceria. Una "torta" in cui Peter Pan affronta Capitan Unicino è stata la realizzazione che ha convinto la giuria.la scultura-2

Oltre all'oro la Squadra Italia vince il Premio Innovazione e il prestigioso Vase de Sèvres, importante riconoscimento del Presidente della Repubblica francese per la miglior presentazione artistica.

"L'Italia ha vinto la 14 ° edizione della Coppa del mondo della Pasticceria, si legge nel sito ufficiale della gara: 21 squadre provenienti da tutto il mondo si sono scontrate davanti a 2.700 fan in un'atmosfera unica. E' la settima  volta che l'Italia sale sul podio. Ha vinto 2 medaglie d'oro (2015-1997 ) , 2 medaglie d'argento ( 2011-2009 ) e 3 medaglie di bronzo ( 2013-2007-2001 ) .

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 'ragazzi' del pasticcere bolognese Gino Fabbri vincono la 'Coppa del mondo della Pasticceria'

BolognaToday è in caricamento