Cronaca Centro Storico / Piazza del Nettuno, 1

Giornata mondiale del rifugiato: Palazzo Re Enzo si colora di blu

Bologna è tra le grandi città italiane danno il proprio contributo alla Giornata Mondiale del Rifugiato

Bologna è tra le grandi città italiane che oggi, 20 giugno, danno il proprio contributo alla Giornata Mondiale del Rifugiato con un ricco cartellone e l'illuminazione colorata di blu della facciata di Palazzo Re Enzo che dà su piazza Maggiore. 

La Giornata Mondiale del Rifugiato, appuntamento annuale voluto dalle Nazioni Unite, è stata istituita per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di persone che fuggono da guerre, violenze e persecuzioni cercando quindi salvezza in altri paesi.

A Bologna, il servizio protezioni internazionali, è affidato a "Bologna Cares" con progetti territoriali di accoglienza coordinati da ASP Città di Bologna e realizzati insieme ai partner, cooperative e associazioni del territorio. 

In città i posti di accoglienza sono 1.098, 894 nel restante territorio metropolitano. 

Giornata Mondiale del Rifugiato, eventi dal vivo e online in tanti luoghi della città

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale del rifugiato: Palazzo Re Enzo si colora di blu

BolognaToday è in caricamento