menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Giro d'Italia fa tappa a Imola: cambia la viabilità, strade chiuse e soste vietate

Il traffico, il percorso e dove vedere la gara il 17 maggio. Tutte le info

In arrivo a Imola la 12a tappa del Giro d’Italia. Giovedì 17 maggio i corridori provenienti da Rimini, dopo aver attraversato le città romagnole, giunti all’altezza del km 75,500 della via Emilia, svolteranno a sinistra sulla via Gratusa. 

L’arrivo della tappa sul traguardo finale dell’autodromo è previsto fra le ore 17.00 e le 17.30, mentre l’entrata nel territorio imolese sulla via Gratusa è previsto fra le 16.30 e le 16.55 (gli orari sono in virtù dell’ipotesi di media di 41, 43 e 45 chilometri all’ora).

Il percorso 

Da via Gratusa, fino all’incrocio, svolta a destra su via Calunga Buore, svolta a destra sulla via Bergullo, fino all’incrocio con via dei Colli, dove entreranno all’interno dell’Autodromo alla curva della Rivazza, per proseguire lungo la pista passando davanti al traguardo.

I corridori percorreranno la pista dell’Enzo e Dino Ferrari fino alla variante alta, da cui usciranno per poi imboccare subito la via Pediano e dare inizio al circuito dei Tre Monti, al termine del quale rientreranno all’interno dell’Autodromo sempre alla curva della Rivazza, per concludere la tappa nel rettilineo d’arrivo.

Traffico e viabilità 

Dal momento della chiusura totale della circolazione fino al termine della gara, che sarà evidenziato dal passaggio della vettura di ‘fine corsa’, non sarà possibile muoversi all’interno del percorso se non a piedi.

Personale del Comune transiterà con un’auto con altoparlante per avvisare della chiusura totale delle strade lungo il percorso.

- Lungo tutto il percorso sarà vietata la fermata/sosta dalle ore 11.00 alle ore 18.00 del giovedì 17 maggio.

Dalle ore 14.30 di giovedì 17 maggio è previsto il fermo della circolazione di tutti i mezzi nella zona interessata al transito della gara (vie Gratusa, Calunga Buore, Bergullo, Pediano e Chiesa di Pediano), valida anche per i ciclisti.
Le limitazioni suddette valgono per entrambi i sensi di marcia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento