menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giuseppe Balboni, un giorno per ricordarlo. Ruscigno: «Amici e istituzioni insieme per 'ragionare'»

Ad annunciarlo il primo cittadino di Valsamoggia Daniele Ruscigno: "Un momento collettivo, un pomeriggio insieme per Giuseppe durante il quale si potranno esprimere pensieri e proposte"

Giuseppe Balboni, il sedicenne ucciso da un colpo di pistola per mano di un coetaneo, verrà ricordato venerdì 12 ottobre a Castello di Serravalle, come spiega il sindaco di Valsamoggia Daniele Ruscigno: «Ci saremo tutti e sarà un momento di condivisione collettivo. I ragazzi e gli amici di Giuseppe, le istituzioni, gli istituti scolastici, le associazioni, gli educatori del centro giovanile e anche la sua famiglia. Abbiamo scelto di incontrarci nella Sala Polivalente di Castello di Serravalle alle 14.30, dopo la scuola, per permettere a tutti di partecipare». 

Un ricordo sì, ma soprattutto un momento di riflessione e di condivisione (i funerali del ragazzo erano stati celebrati il 28 settembre): «L'incontro è aperto a tutti - continua Ruscigno - sarà un pensiero collettivo e un momento per ragionare su alcuni specifici argomenti. Capiremo se potremo fare ancora qualcosa per i nostri ragazzi, anche se le attività sono già molte. So che si sta pensando anche a una raccolta fondi per la memoria di Giuseppe». 

La lettera dei familiari del ragazzo recluso: "Scosso e pentito"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento