Dame e cavalieri trasformano Piazza Minghetti in una sala da ballo dell'età Risorgimentale

Il Gran Ballo Risorgimentale è la ricostruzione ideale di una Festa da Ballo organizzata dai patrioti per festeggiare le vittorie del movimento risorgimentale e celebrare gli ideali di libertà, giustizia e progresso, che rappresentarono i valori fondanti dell’Italia Unita

Dame e cavalieri in Piazza Minghetti per il Gran Ballo del Risorgimento fra quadriglie, valzer, contraddanze, mazurke e polke sulle più belle musiche dei grandi compositori italiani e stranieri come Verdi, Rossini, Donizetti e gli Strauss. Uno spettacolo affascinante che ha sorpreso turisti e passanti con la promenade partita dal Circolo Ufficiali dell'Esercito di via Marsala arrivando, che ha poi attraversato via Indipendenza e Piazza Maggiore, fino a destinazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Gran Ballo Risorgimentale è la ricostruzione ideale di una Festa da Ballo organizzata dai patrioti per festeggiare le vittorie del movimento risorgimentale e celebrare gli ideali di libertà, giustizia e progresso, che rappresentarono i valori fondanti dell’Italia Unita. Come spiega il presidente dell'associazione organizzatrice "La Società di Danza" Gianluca Ceglia: "Nella piazza intitolata a Minghetti, protagonista della storia del Risorgimento Italiano, abbiamo voluto ricordare a modo nostro i 160 anni della dichiarazione dell'Assemblea delle Romagne, che nel settembre del 1859 a Bologna, sotto la presidenza di Marco Minghetti, bolognese protagonista della storia del Risorgimento Italiano, proclamò di non volere più il governo temporale pontificio, proponendo l'annessione al futuro Regno d'Italia, che portò al successivo plebiscito del marzo 1860". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Lutto in Unibo, morto il prof Luigi Montuschi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento