rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Granarolo dell'Emilia

Granarolo, furto in villa da 100 mila euro: i 'topi' agiscono mentre la famiglia è all'estero

I Carabinieri di Granarolo sono sulle tracce dei topi d'appartamento che nella notte di mercoledì hanno fatto incursione in una villa portando via denaro e gioielli di valore

I Carabinieri di Granarolo Emilia hanno avviato le indagini per risalire all’identità dei soggetti che nella serata di mercoledì si sono introdotti nella villetta di un rappresentante di gioielli e sono fuggiti con diversi preziosi per un valore totale di circa 100.000 euro. Stando alla ricostruzione degli inquirenti che stanno procedendo per furto aggravato ad opera di ignoti, i ladri avrebbero agito indisturbati, senza preoccuparsi di essere sorpresi dal proprietario che si trova in vacanza all’estero con la famiglia.

Così, dopo aver forzato l’inferriata di una finestra con un palo e disattivato il sistema antiintrusione, i malviventi hanno trovato e aperto la cassaforte che conteneva 2.000 euro in contanti e l’ingente bottino. A quanto pare, la vittima avrebbe cominciato ad insospettirsi quando ha iniziato a ricevere messaggi automatici sul telefonino da parte dell’impianto d’allarme che lo avvisava di un’anomalia al sistema dovuta a un’interruzione di corrente.

L’ipotesi del furto si è concretizzata soltanto ieri mattina quando il rappresentante ha avvisato un suo vicino di casa e i Carabinieri che sono andati ad effettuare il sopralluogo.   

  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Granarolo, furto in villa da 100 mila euro: i 'topi' agiscono mentre la famiglia è all'estero

BolognaToday è in caricamento