Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Merola su proteste Granarolo: "Ripristinare l’attività dell’azienda e il rispetto della democrazia"

Il sindaco interviene sui disordini legati ai lavoratori in protesta: "Piena solidarietà ai lavoratori della cooperativa Granarolo che, pur senza motivo, si ritrovano in questa situazione di forte tensione"

Il sindaco di Bologna Virginio Merola è intervenuto con una dichiarazione sulle proteste dei "facchini" (che hanno portato anche ad alcuni arresti avvenuti) alla Granarolo: "Si deve intervenire  per  ripristinare quanto prima l’ordinaria attività dell’azienda e il rispetto delle regole democratiche. Questa  è  la valutazione che ho condiviso stamane con il Prefetto. Non  si  possono  infatti  accettare  pratiche violente da parte di piccoli gruppi  che in  questo momento,  sotto sigle diverse, stanno cercando di alzare il livello dello scontro anche se la disponibilità al dialogo deve essere  mantenuta  nei  confronti  di  quelle  categorie  di lavoratori più deboli".

"Esprimo  piena  solidarietà  ai lavoratori della cooperativa Granarolo che, pur senza motivo, si ritrovano in questa situazione di forte tensione e alle  Forze dell’ordine impegnate  da  giorni nella gestione dell’ordine pubblico di questa vicenda. Occorre  che  al  più  presto  le  istituzionali  preposte  si  trovino per concordare misure e azioni conseguenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Merola su proteste Granarolo: "Ripristinare l’attività dell’azienda e il rispetto della democrazia"
BolognaToday è in caricamento