Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Violenta grandinata su Bologna\VIDEO

Una vera e propria tempesta di grandine si è abbattuta sulla città poco prima delle 16. Una ventina di feriti nel Bolognese

 

Bologna sotto pioggia e grandine come previsto dall’allerta meteo diramata ieri. Chicchi di grandine grandi come palline da tennis e tantissime telefonate ai vigili del Fuoco. Una ventina le persone lievemente ferite nel Bolognese a causa della grandine: macchine distrutte, alberi spezzati, allagamenti e semafori in tilt.

Secondo i dati in tempo reale forniti da Arpae Emilia-Romagna, in mezz'ora a Bologna centro sono caduti 24 mm di pioggia. Al momento si registrano danni in diversi punti della città: vetri delle auto sfondati tra via orti e via Murri, danni anche in piazzola. Sui viali, dal Cassero alla stazione, allagamenti in più punti e copertura dei semafori ko. 

Treni in ritardo, crolla pensilina a San Giovanni

I tecnici del Comune sono al lavoro per controllare strade e scuole mentre i pompieri hanno svolto più di 70 interventi. Risultano due rami spezzati in viale Ercolani e viale Aldini, che hanno portato qualche rallentamento al traffico e un altro ramo spezzato in via Mengoli.

I tecnici di Hera e del Global service della manutenzione strade sono al lavoro per pulire le caditoie e i tombini che si sono riempiti di foglie e terra a causa del maltempo, per evitare quanto più possibile eventuali allagamenti. 

Tutte le pattuglie della Polizia locale sono impegnate e tecnici sono al lavoro su via Emilia Levante perché molti semafori sono fuori uso. 

Annullato il concerto previsto stasera in piazza Verdi e chiuso il Botaniqua. La Montagnola invece resta aperta. 

(Aggiornato alle 19.33)

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento