Maltempo e grandine: "crivellate" le finestre di via Natali e via Weber

Ridotte in questo stato le finestre di alcuni palazzi in zona Pilastro e zona San Vitale dopo la tempesta di grandine di ieri pomeriggio

I danni fatti dalla grandine in via Natali

La pioggia, il vento e soprattutto la grandine che ieri pomeriggio intorno alle 16 si sono abbattuti sulla città con violenza hanno fatto diversi danni visibili: dalle auto parcheggiate in strada alle finestre degli edifici letteralmente crivellate di colpi che hanno lasciato il segno e infranto diversi vetri. 

Sono state tantissime le chiamate ai vigili del fuoco, che sono intervenuti per bel oltre una settantina di criticità, compresa una donna bloccata in ascensore a causa dell''interruzione di corrente elettrica. 

La violenta grandinata su Bologna: il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

  • Coronavirus Emilia Romagna, le scuole restano chiuse? Venturi: "Ancora non si è deciso"

Torna su
BolognaToday è in caricamento