Maltempo, grandinata in Appennino: danni e parabrezza sfondati / FOTO

Chicchi grossi come palle da golf sono caduti in pochi minuti, colpendo soprattutto alcuni Comuni

Il parabrezza di un'auto rotto a Monzuno

E' ritornata la grandine nel Bolognese, e questa volta ha duramente colpito parte dell'Appennino. Al momento danni si registrano a Monzuno e Loiano, dove chicchi grossi come palle da golf sono caduti in pochi minuti, distruggendo i vetri di alcune auto, rovinandone anche la carrozzeria.

Nonostante l'allerta meteo e il cielo 'nero', qualcuno è stato comunque colto di sorpresa dalla caduta della grandine, trovando così rifugio in qualche bar o nelle proprie auto. 

Forte pioggia anche in tutta la zona, con forti raffiche di vento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nicoletta Mantovani sposa il suo Alberto: "Matrimonio a Bologna, in una chiesa speciale per me"

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +39 casi, 14 nel Bolognese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento