menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grizzana: vede un uomo sospetto e chiama il 112, ma era già stato derubato

I militari sono stati avvicinati dall'inquilino che li aveva chiamati: il ladro era già entrato in casa e in cantina, da dove aveva portato via una bici da 3mila euro

Mentre tornava a casa, ha visto una persona sospetta e ha chiamato il 112, ma non sapeva ancora di essere stato derubato.

Ieri sera i Carabinieri della compagnia di Vergato hanno arrestato T.T., bolognese di 44 anni, residente a Marzabotto, per furto in appartamento. A chiamare la centrale operativa, un residente in un condominio di Grizzana Morandi: ieri sera mentre faceva ritorno a casa, ha notato un uomo nel giardino condominiale e si è insospettito. I militari hanno bloccato il 44enne mentre stava cercando di introdursi in un appartamento e subito dopo sono stati nuovamente avvicinati dall'inquilino che li aveva chiamati: il ladro era già entrato nella sua abitazione, dove aveva rubato alcuni capi di abbigliamento, per poi dirigersi in cantina, da dove aveva portato via una bicicletta del valore di 3mila euro. Il 44enne era affidato in prova ai servizi sociali, ma oggi è stato processato per direttissima ed è rinchiuso ai domiliari. 

Entra dalla finestra mentre la famiglia è a letto 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento