Cronaca

Patenti: i Carabinieri lo fermano e lui esibisce una patente che aveva “perso”

Fermato perche guidava parlando al telefono senza auricolare, esibisce una patente ritirata e smarrita

Brutto periodo per le patenti irregolari. Un 22enne di Grizzana Morandi alla guida di una Fiat Punto parlava al cellulare senza auricolare. Fermato dai Carabinieri di Marzabotto, al controllo, la  patente risultava smarrita dallo scorso marzo. Il ragazzo era stato recentemente fermato dai Carabinieri di Vergato perché, durante un incidente stradale del 29 ottobre, aveva sorpassato una colonna di auto. In quell’occasione era stato multato e privato della patente. Imperterrito ha continuato a guidare con il vecchio documento, che evidentemente non aveva mai smarrito oppure aveva ritrovato senza distruggerlo, come previsto dalla norma che impone l’obbligo della distruzione in caso di ritrovamento. Falsità ideologica di privato in atto pubblico, la denuncia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patenti: i Carabinieri lo fermano e lui esibisce una patente che aveva “perso”

BolognaToday è in caricamento