menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Offese in gruppo social di mamme e babysitter, 21enne denunciata per diffamazione

La donna deferita anche per simulazione di reato

Diffamazione e simulazione di reato. Sono le accuse contestate a una 21enne, cittadina italiana già con precedenti specifici, da parte dei carabinieri di Baricella. La donna era stata denunciata per via di alcune frasi dal contenuto offensivo scritte in un gruppo social dedicato al tema 'mamme e babysitter'.

Nondimeno, quando i militari hanno convocato la donna per avere delucidazioni in merito, la 21enne avrebbe riferito di avere avuto il profilo hackerato da ignoti e il commento incriminante scritto proprio in quel frangente. Ulteriori accertamenti hanno però confutato tale ipotesi, facendo scattare anche la denuncia per simulazione di reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

social

Crostatina ai lamponi senza glutine: la ricetta di Ernst Knam

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento