Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, Uil consegna mascherine ai rider: "Lo Stato dovrebbe obbligare le aziende" | VIDEO

Guanti e mascherine per i ciclofattorini bolognesi

 

Dispositivi di sicurezza per i rider. È la scritta che si legge sullo scatolone della Uil Emilia-Romagna che stamattina ha consegnato gratuitamente guanti e mascherine ai ciclofattorini di Bologna. Due i punti di consegna, come riporta l'agenzia Dire, piazza Nettuno e viale Pietramellara.

Durante il presidio sono state distribuite circa 60 mascherine Ffp2, con annessi guanti di gomma. "Come abbiamo visto questa mattina questi lavoratori girano senza mascherina, senza guanti, e non solo hanno un problema loro, ma vanno a consegnare il cibo a casa delle persone quindi si crea un problema per loro per le persone – denuncia il segretario regionale della Uil Giuliano Zignani, in prima fila nella consegna – il nostro è anche un gesto simbolico per dimostrare quella che è l'inefficienza di uno Stato che dovrebbe obbligare le aziende, senza sentenze di tribunale, a fare in modo che spendano due soldi per la salute e la sicurezza dei lavoratori e dei cittadini".

Consegne a domicilio in sicurezza ai tempi del Covid-19: il Tribunale di Bologna dà ragione ai rider

Coronavirus, stop alle piattaforme a domicilio: "Tuteliamo i rider"

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento