rotate-mobile
Cronaca

Maxi operazione anti-camorra: perquisizioni e attività in corso anche a Bologna

Avrebbero operato sia mediante società operanti prevalentemente in campo edilizio sia attraverso investimenti nel settore immobiliare

Dall'alba di questa mattina a Guardia di Finanza sta dando esecuzione a 34 misure cautelari nei confronti di persone ritenute essere parte del clan camorristico dei Casalesi, tra Firenze, altre città della Toscana, l'Emilia-Romagna e il Molise.

Le   attività   sono   in   corso   nelle   province   di  Firenze,  Lucca,  Pistoia,   Reggio   Emilia,Modena, Ferrara, Bologna, Roma, Isernia e Caserta, con la collaborazione dei Reparti del Corpo competenti per territorio e del R.O.A.N. di Napoli.

A operare i militari del Comando Provinciale di Firenze e dello S.C.I.C.O. della   Guardia di Finanza, nell’ambito di un’operazione di servizio coordinata dalla  Direzione Distrettuale Antimafia di Firenze e il provvedimento del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale  di Firenze  che  ha  disposto  le misure cautelari . 

Gli   indagati, negli anni scorsi, avrebbero operato sul territorio  Toscano, sia mediante società operanti prevalentemente in campo edilizio sia attraverso investimenti nel settore immobiliare.

I dettagli dell’operazione su FirenzeToday. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi operazione anti-camorra: perquisizioni e attività in corso anche a Bologna

BolognaToday è in caricamento