Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Guardia di Finanza sequestra oltre 15mila prodotti al mercato

Tre ambulanti denunciati con sede delle attività in Provincia di Bologna nel corso dei controlli delle Fiamme Gialle di Modena al mercato di Castelfranco Emilia

Nuova azione di contrasto all’abusivismo commerciale, alla contraffazione e alla commercializzazione illecita di prodotti non sicuri.
La Guardia di Finanza di Modena e la Polizia Municipale, hanno messo in atto un'attività di controllo presso il mercato di Castelfranco Emilia per verificare la rispondenza dei prodotti esposti per la vendita ai vincoli normativi posti a tutela del consumatore e della corretta concorrenza del mercato.

Tre gli ambulanti stranieri verbalizzati, con sede delle attività in Provincia di Bologna: le sanzioni contestate, da definire ad opera della competente Camera di Commercio e dal Comune di Castelfranco Emilia, sono state quantificate, nel complesso, da un minimo di 2374 Euro ad massimo di 78957 Euro per i prodotti non sicuri sequestrati e l’omessa esposizione dei prezzi, nonché per le irregolarità riscontrate con riguardo alle licenze.

Sequestrati più di 15.000 prodotti, tra cui cover per smart-phones, accessori per la cura della persona ed articoli di bigiotteria varia, tutti risultati sprovvisti delle informazioni minime poste a tutela del consumatore e contemplate dal Codice del Consumo.

Sono state riscontrate anche violazioni all’obbligo di esposizione dei prezzi al pubblico, nonché ai vincoli normativi in materia di pubbliche licenze, previsti dal Regolamento del Comune.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di Finanza sequestra oltre 15mila prodotti al mercato

BolognaToday è in caricamento