menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guardia di Finanza: sequestrati beni per 500mila euro a famiglia di ladri seriali

Una villa, un terreno e un'auto di proprietà di una famiglia da tempo nota alle forze dell'ordine. Padre, madre e figlio dediti a truffe, furti e rapine

500mila euro di beni sono stati confiscati a una famiglia di origine nomade residente nel bolognese, da tempo nota alle forze dell’ordine. Si tratta di ladri e rapinatori “seriali” che hanno messo a segno colpi in varie province della regione.

La Guardia di Finanza ha sequestrato una villa, un terreno (ubicati a San Lazzaro di Savena) e un’auto, per un valore complessivo di circa 500.000 euro. 

Nel corso dell'indagine, le Fiamme Gialle avevano concentrato l'attenzione su B. F. di 45 anni, gravato da numerosi  precedenti  penali  e già sottoposto alla  misura  di  prevenzione personale della “Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza”. 

In particolare, l'uomo era stato recentemente arrestato, insieme ai suoi familiari dai Carabinieri di Forlì e comunque l'intera famiglia conduceva uno stile di vita al di sopra delle proprie possibilità dichiarate. Le indagini patrimoniali condotte  dagli specialisti del  G.I.C.O.  - Gruppi d'investigazione sulla criminalità organizzata
- di Bologna hanno permesso di dimostrare che la villa, il terreno e l’autovettura erano stati acquistati grazie ai proventi di gravi reati contro il patrimonio. Ora passeranno all’Agenzia Nazionale per i beni  sequestrati e confiscati che ne curerà la destinazione e il riutilizzo sociale. 

La famiglia, padre, madre e figlio, agiva con cadenza giornaliera su auto, abitazioni, ma non disdegnava i borseggi nei pressi dei supermercati e i prelievi fraudolenti di bancomat spostandosi da San Lazzaro di Savena alla Romagna. Così per il terzetto si erano aperte le porte del carcere della Dozza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento