rotate-mobile
Cronaca

Guerra Ucraina e scuola, arriva esonero per i piccoli profughi

Servizi educativi gratis a chi ha lo status di protezione temporanea

Niente tariffe da pagare per i bimbi profughi dall'Ucraina invasa. La giunta del comune di Bologna ha approvato l’esenzione dal pagamento delle tariffe dei servizi educativi e scolastici comunali per i minori provenienti dall’Ucraina in possesso della protezione temporanea rilasciato dalla prefettura. Il Comune si farà carico anche del pagamento della refezione scolastica e dei servizi integrativi.

La misura favorisce l’integrazione scolastica degli studenti in fuga dalla guerra. A Bologna sono già arrivate molte famiglie ucraine, contando tra i profughi arrivati molti minori in età scolare o prescolare che necessitano di essere inseriti nei servizi educativi e scolastici comunali, a partire dai servizi per l’infanzia come nidi, spazi bambino, centri bambini e famiglie, scuole d’infanzia.

“Un gesto concreto di accoglienza per andare incontro alle esigenze di una popolazione violentemente colpita – commenta l’assessore alla Scuola Daniele Ara. La comunità scolastica di Bologna, in tutte le sue componenti, è impegnata nell'accoglienza e darà una mano anche per il ritorno alla normalità nella scuola ucraina, sperando che questo avvenga il prima possibile”.

In fuga dalle bombe, le testimonianze

In fuga dalle bombe con il pancione. Il lungo viaggio di Julia | VIDEO 

Le telecamere di BolognaToday al confine con l'Ucraina | VIDEO 

"Olena non mangiava e non dormiva": il viaggio in Ucraina per salvare figlia e nipotini 

"Casa sbriciolata dalle bombe": Nadia, Paolo e i loro 9 figli in salvo a Loiano

Olga in fuga da Kiev con la figlioletta: "Scappati di fretta, senza green pass, un'odissea" 

 "Ho guidato per 35 ore con mia madre e miei tre figli" | VIDEO

Bimba in adozione, poi la fuga (appena in tempo) dalla guerra  

 "Fuga nella notte. 15 km di coda al confine. Racconto e mi sembra tutto surreale" 

 I primi 12 profughi ucraini accolti a scuola | VIDEO 

Nella Chiesa ucraina : "Cuore e anima nella mia terra bombardata" | VIDEO

I primi profughi arrivano all'ex covid hotel | VIDEO 

"La guerra? Speriamo finisca presto": la lunga fila dei profughi ucraini in piazza 

Accoglienza profughi Ucraina a Bologna, tutte le info

Emergenza Ucraina: cosa deve fare chi arriva a Bologna 

Emergenza profughi Ucraina: ecco come accedere alle cure e all'assistenza sanitaria a Bologna 

Emergenza Ucraina e accoglienza: cosa è e come funziona il Progetto Vesta 

Dai contatti cui rivolgersi, ai Cas: come è strutturata la rete di accoglienza profughi Ucraina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra Ucraina e scuola, arriva esonero per i piccoli profughi

BolognaToday è in caricamento