menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusivi al concerto Guns n' Roses, fioccano multe da migliaia di euro

Reparti di Polizia Municipale hanno setacciato l'area concerti fino a notte inoltrata. Sequestrate più di 3mila bottiglie e rinvenute anche diverse banconote false

Multe agli abusivi durante e dopo il concerto dei Guns N’ Roses. Dal primo mattino di sabato 11 fino a circa le 2 di domenica 12 giugno una dozzina di agenti della Polizia Municipale di Imola sono stati impegnati in una operazione per il contrasto all'abusivismo di strada.

Il bilancio è di oltre 3mila 300 bottiglie seuqstrate, in particolare di birra ed acqua, a vari venditori abusivi. Sigilli anche per il merchandise non in regola, tra magliette, foulard, braccialetti, sempre venduti senza regolare permesso.

In tutto sono scattati 14 verbali di sequestro con multe per commercio abusivo, pari a 5.160 euro ciascuna, mentre altri 3 verbali sono stati effettuati ai caravan che vendevano, in area privata, senza la regolare segnalazione agli uffici comunali competenti. Un altro verbale è stato elevato per un auto market parcheggiato in area verde.

Una persona è stata segnalata per uso di sostanze stupefacenti ed un’altra è stata denunciata a piede libero, per non aver voluto dichiarare le generalità. Sono state infine sequestrate anche 22 banconote false da 20 euro ed effettuato un verbale antibagarinaggio.

La Guardia di Finanza di Imola, il giorno del concerto ha denunciato 10 bagarini, 7 persone per contraffazione, un uomo per spaccio e segnalato 12 soggetti per detenzione di stupefacenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento