Halloween: invettiva "sui generis "dal Parroco di Montecatone, che parla agli Zombie

Il prete rilancia l'allarme della Chiesa contro la ricorrenza - che nel tempo ha assunto risvolti ben lontani dal suo significato originario - scrivendo una lettera, intrisa di sarcasmo, che indirizza agli zombie: 'In voi risiede Satana…'

Bologna si appresta a festeggiare Halloween, tra una moltitudine di iniziative, feste in maschera e ‘mostruosità’ varie sparse per la città. Non è più insolito, ormai, neppure vedere gruppetti di ragazzini bussare alle porte delle case, chiedendo ‘dolcetto o scherzetto’, sulla scia dei loro coetanei in America, dove la ricorrenza - di derivazione celtica - ha poi assunto i risvolti più accentuati. La piega che ha preso questa festività, sempre più consumistica e dalle tinte dark, ben lontana dalla sua origine, disturba non poco la Chiesa.

In particolare, a quanto pare, non va giù al sacerdote della Parrocchia di Montecatone, nell'imolese, che ha deciso di lanciare una dura invettiva contro Halloween. E lo ha fatto in maniera "sui generis". Il parroco ha infatti pensato di rivolgersi – attraverso una lettera intrisa di sarcasmo – agli zombie. Protagonisti della festa.
Riportiamo di seguito, integralmente, il testo della missiva pubblicata sul sito della Parrocchia.
“Cari zombi, so che in questo periodo siete molto impegnati per prepararvi la maschera per Halloween. La vostra sollecitudine per questa anti-festa, la vostra ignoranza crassa sulla storia di questa festa e addirittura la vostra ostinazione sul non considerare almeno l'etimologia della parola Halloween ("vigilia di tutti i santi"), evidenzia il vostro DESIDERIO non della LUCE ma delle TENEBRE. Questo sta a significare una cosa sola: le tenebre vivono già in voi! Allora perchè farvi una maschera? Uscite fuori al naturale! Andate ad EVOCARE implicitamente o esplicitamente colui che già regna nel fondo della vostra anima agonizzante in tutti i luoghi nei quali c'è il "brivido" della morte, del macabro e del violento. Ovviamente "tutto per scherzo" perchè la VITA per voi è un fuggire dalla VITA, vivendo la parodia dissacrante della VITA. La morte è un tema su cui ridere profanando i cimiteri, la sofferenza un tema da prendere in giro con maschere truculente, l'esistenza del demonio un barzelletta da "esorcizzare" vestendosi da demonio e i sacramenti sono da dissacrare attraverso i riti di evocazione delle potenze (spiritismo, occultismo, satanismo, stregoneria, cartomanzia, magia rossa, omicidi rituali, ecc.). D'altra parte è il "compleanno" o "capodanno" del Vostro responsabile, alias "mandria di porci" satana! Non importa se nel vero Halloween i celti prima e i cristiani poi facevano e fanno una comunione gioiosa con i propri defunti, accendendo una luce per favorirne il ritorno a casa - soprattutto con la preghiera - e non per fare un talismano protettivo con la zucca per allontanare la "madria di porci" alias demoni. Ma come? Prima EVOCATE la "mandria di porci" alias "mostriciattoli" alias "demoni" con iL GRANDE RITO SATANICO del vosto falso Halloween e poi fate la zucca intagliata da mostriciattolo per tenere lontano gli stessi demoni che avete EVOCATO? Non è come darci una mazzata sui ... Divertitevi ... a scapito della vostra ANIMA ... perchè forse ci manca ancora un pò perchè la vostra anima marcisca completamente! SVEGLIA!!!!!!!!!! Viva la LUCE che è CRISTO che nella notte di HALLOWEEN ci mostra le prime luci della santità cristiana: i MARTIRI e i CONFESSORI DELLA FEDE!!!! Siamo FIGLI della LUCE e non delle tenebre e NON PARTECIPIAMO ALLE OPERE INFRUTTUOSE DELLE TENEBRE!!!
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Trasporti bus e corriere Tper: sciopero il 23 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento