Cronaca Calderara di Reno

Hub vaccinale di Calderara trasloca dal Pederzini: "Grazie di cuore alla Bonfiglioli che ci ha fornito i locali"

Dal 18 agosto sarà nei locali della Bonfiglioli in via Armaroli. Si tratta di un centro già attrezzato e quindi pronto all’uso

L’hub vaccinale del Comune di Calderara è pronto a traslocare. Come preannunciato già lo scorso giugno sia dal Comune che dall’azienda interessata, il 18 agosto il centro di somministrazione dei vaccini si sposterà dal Pederzini di via Garibaldi alla struttura di via Armaroli 15: si tratta di un edificio che attualmente funge da hub interaziendale gestito dalla Bonfiglioli spa e da questa viene messo ora a disposizione della comunità per il prosieguo della campagna anti Covid 19.

"Cesserà quindi - spiega una nota comunale - le somministrazioni a metà agosto il centro allestito nel palasport del Pederzini: avviato lo scorso 30 marzo e portato avanti col sostegno di Comune e Distretto Pianura Ovest dell’Ausl di Bologna e la collaborazione delle associazioni del territorio e dell’Unione polisportiva Calderara che gestisce le strutture sportive, l’hub, uno dei tre presenti nell’Unione Terred’Acqua, ha contribuito al decollo dei numeri della vaccinazione nel territorio. Nel Comune di Calderara, in particolare, secondo dati riferiti al 1° agosto ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 70,1% della polazione sopra i 12 anni, ossia 8533 persone. Si tratta di uno dei numeri più alti nella Città Metropolitana, è destinato a salire e fa ben sperare per il prosieguo di una campagna che Ausl e Amministrazione comunale sperano sempre più serrata".

"Teniamo in modo particolare – sottolinea il sindaco Giampiero Falzone – ad avere ancora un hub sul territorio, e ringrazio di cuore la Bonfiglioli, soprattutto la presidente Sonia, per il regalo che fa alla comunità con la concessione del sito di via Armaroli. Si tratta di un centro già attrezzato e quindi pronto all’uso, grande e funzionale. Per Calderara e il Distretto Sanitario cui appartiene sarà fondamentale disporne, noi come Amministrazione siamo soddisfatti sia del poterne usufruire sia del fatto che ora le strutture del Pederzini riprenderanno ad assolvere la loro funzione, quella sportiva. Un ringraziamento, per l’impegno profuso in questi 4 mesi e lo spirito di sacrificio dimostrato, va da parte mia all’Unione polisportiva. Ora speriamo tutti che la responsabilità della popolazione si rafforzi ulteriormente e porti i frutti sperati, e che la lotta al virus possa finalmente concludersi".

L’hub sinora gestito dalla Bonfiglioli, che dal 18 agosto erogherà i vaccini per tutte le categorie, era stato inaugurato lo scorso 14 giugno. Ospitato in via Armaroli in un grande capannone dell’azienda, ristrutturato e attrezzato per l’occasione, è stato in grado di fornire fino a 500 somministrazioni al giorno, e si trova in una zona ai margini del centro di Calderara e facilmente raggiungibile dalle principali arterie stradali del territorio.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hub vaccinale di Calderara trasloca dal Pederzini: "Grazie di cuore alla Bonfiglioli che ci ha fornito i locali"

BolognaToday è in caricamento