Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla riapertura delle scuole superiori al passaporto vaccinale: le dichiarazioni di Bonaccini dal nuovo hub di Budrio | VIDEO

Piano vaccinale, apertura di nuovi hub, scuole e passaporto vaccinale. Questi i punti toccati dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, a margine della visita odierna al nuovo centro vaccinale di Budrio

 

Piano vaccinale, apertura di nuovi hub, scuole e passaporto vaccinale. Questi i punti toccati dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, a margine della visita al nuovo centro vaccinale di Budrio. Sul passaporto vaccinale, il presidente della Conferenza delle Regioni ha aperto ad una discussione perché, secondo il presidente, sarebbe un modo sicuro ed efficace per poter ripartire.

"Credo che un passaporto vaccinale sarebbe utile e se fosse a livello europeo sarebbe ancora meglio per evitare di trattare le persone a seconda del Paese in cui vivono, in maniera differente. Ma soprattutto sarebbe utile perché più persone si vaccinano, più è possibile far riaprire in sicurezza quelle attività che oggi soffrono tanto come i pubblici esercizi, il mondo della cultura, dello spettacolo, del turismo e dello sport".  

Cautela invece da parte del presidente sulla riapertura delle scuole: "Bene che si arrivi ad una nuova predisposizione che dice che anche in zona rossa, fino alla prima media, si può tornare a scuola in presenza. Probabile che in arancione si possa prevedere di riaprire ma questo lo valuteremo, bisogna avere grande prudenza perché se la curva ha raggiunto il picco e comincia a scendere, anche in Emilia-Romagna, è perché diverse attività sono state ristrette o chiuse. È giusto ripartire il prima possibile chiaramente tenendo conto delle regole nazionali e dei numeri dell'andamento epidemiologico che ci vengono forniti quotidianamente".

L'hub vaccinale a Budrio 

Prima della visita all'Hub vaccinale, in occasione del primo giorno di apertura, il sindaco di Budrio Maurizio Mazzanti ha mostrato al presidente Bonaccini la gigantografia appesa alla facciata del Palazzo comunale che rappresenta il ringraziamento del Comune di Budrio a tutti i sanitari impegnati nella lotta al covid19.

Il nuovo hub presso la palestra della scuola media Quirico Filopanti, si aggiunge a quello aperto a febbraio presso il Centro Sociale "La Magnolia", che effettua oltre 130 somministrazioni al giorno alla popolazione over 80; qui, con la presenza di tre linee di somministrazione, si potranno effettuare altre 390 vaccinazioni giornaliere.

Vaccino ReiThera, vaccinazioni al via per i volontari in Emilia Romagna al via: ecco come candidarsi

Bollettino covid Bologna e Emilia Romagna oggi 29 marzo

Vaccini anti-Covid anche in "notturna": primo appuntamento stasera

Bio-on, dal Mise la conferma: sarà valutata come polo produttivo di vaccini anti covid

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento