Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Processo a 'Igor', i pm in Spagna per interrogatorio

La giustizia spagnola ha autorizzato la Procura all'audizione di Norberto Feher, accusato dei due omicidi avvenuti a Budrio e Portomaggiore

E' fissato per il 23 marzo il primo interrogatorio a Norbert 'Igor' Feher, indiziato numero uno e ricercato per gli omicidi di Davide Fabbri e Valerio Verri di quasi un anno fa. I giudici spagnoli hanno dato il nulla osta ai magistrati bolognesi per sentire Feher in merito ai delitti di Budrio e Portomaggiore.

A darne notizia è l'agenzia Ansa. Il titolare dell'inchiesta Marco Forte, assieme al Capo Giuseppe Amato partiranno per il carcere di Zuera, vicino Saragozza. Feher fu catturato nel dicembre scorso sempre nel paese iberico vicino a Teruel, dopo un inseguimento durato ore in seguito all'uccisione di due membri della Guardia Civil spagnola e un allevatore della zona rurale nella quale si era rifugiato.

I dettagli che verosimilmente servono ancora agli inquirenti è capire come e chi lo possa avere aiutato a fuggire dalla 'zona rossa' nella quale, fino all'estate 2017 Feher era sicuramente nascosto. In seguito si chiuderanno le indagini e si richiederà il processo, che però avrà luogo solo dopo la chiusura del processo spagnolo per i relativi omicidi.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo a 'Igor', i pm in Spagna per interrogatorio

BolognaToday è in caricamento