rotate-mobile
Cronaca Imola

Imola, accoltella un ragazzo dopo una lite: catturato al bar, l'accusa è di tentato omicidio

Una volta emessa l'ordinanza di misura cautelare in carcere, Carabinieri alla ricerca dell'uomo: lo hanno pizzicato mentre prendeva un caffè con gli amici

I Carabinieri hanno individuato e arrestato il presunto autore dell'accoltellamento ai danni di un 22enne cittadino italiano, nato in Etiopia: si tratta di H.F., cittadino albanese 37enne, l'accusa è di tentato omicidio. 

I fatti risalgono al 28 agosto scorso, quando, al termine di un litigio al Centro Sociale Zolino di via Tinti a Imola, la vittima venne colpita da diverse coltellate all'addome, e venne trasportato d'urgenza in elicottero all'ospedale Maggiore. 

Una volta emessa l'ordinanza di misura cautelare in carcere, firmata dal GIP del Tribunale di Bologna, Domenico Panza, su richiesta del Sostituto Procuratore, Massimiliano Rossi che ha coordinato l’indagine, i Carabinieri si sono messi alla ricerca del presunto autore.

Alle 16:00 di ieri, 7 ottobre, i militari del Nucleo Operativo imolese lo hanno individuato mentre prendeva un caffè in compagnia di un connazionale e di due cittadini tunisini, seduti ai tavolini di un bar di Massa Lombarda (RA).

Accoltellato al parco: c'è un fermo per tentato omicidio

Durante la perquisizione domiciliare della sua abitazione imolese, sono stati travati alcune banconote false da 20 euro, un coltello a serramanico e un manganello telescopico.  All’interno di un trolley erano nascosti inoltre una carta d’identità, una tessera sanitaria, la copia di un contratto di telefonia mobile intestati a una terza persona e la prenotazione di un viaggio in autobus, da Bologna a Bruxelles, del 10 settembre 2020. Quest’ultimo elemento potrebbe essere la prova, al vaglio degli inquirenti, che H.F., con precedenti per furto e spaccio, consapevole di essere nei guai, fosse fuggito in Belgio sotto falso nome, utilizzando la carta di identità sulla quale aveva incollato la sua foto. 

Il motivo del litigio tra i due uomini, entrambi residenti a Imola, avvenuto durante una festa organizzata al centro sociale, è ancora sconosciuto, ma si parla di futili motivi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola, accoltella un ragazzo dopo una lite: catturato al bar, l'accusa è di tentato omicidio

BolognaToday è in caricamento