Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Imola

Imola: derubata dalla badante, 91enne la fa arrestare

Dopo aver verificato che dai suoi risparmi mancavano 1.200 euro

Qualcosa sul suo conto corrente non quadrava, così l'arzilla nonnina 91enne si è rivolta ai Carabinieri di Imola e ha fatto arrestare la badante. Lo riferisce Ansa. 

Dopo aver verificato che dai suoi risparmi mancavano 1.200, l'anziana ha detto ai militari che la badante usciva ogni giorno per buttare la spazzatura. Un servizio di appostamento ha confermato i sospetti: la donna, originaria dell'Europa dell'Est, è stata vista fermarsi al bancomat vicino all'abitazione dell'anziana ed è stata fermata prima che facesse l'ennesimo prelievo con il bancomat della 91enne, alla quale aveva sottratto anche il pin. 

A indagine conclusa, i Carabinieri hanno regalato un mazzo di fiori alla 91enne "investigatrice" che sarà anche iscritta ad honorem all'Anc - Associazione Nazionale Carabinieri - sezione di Imola.

Foto archivio 

Truffe a raffica nei comuni dell'Appennino: dall' assicuratore al falso incidente, ma due 'nonnine' non ci cascano 

Truffe anziani: “Devo fare il vaccino", ma cinque nonnine non ci cascano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola: derubata dalla badante, 91enne la fa arrestare

BolognaToday è in caricamento