rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Imola

I vicini chiamano il 112, fallisce la spaccata al bar

Arrestato un 38enne. Il colpo tentato con un auto-furgone rubato nelle vicinanze qualche settimana prima

Sono stati i forti rumori a svegliare i vicini, che prontamente hanno dato l'allarme e scongiurato la spaccata. E' stato arrestato la scorsa notte un 38enne, cittadino italiano originario di Afragola, alla fine di un tentativo di effrazione ai danni  di un bar di via Zaccherini a Imola.

L'equipaggio del nucleo radiomobile dei carabinieri ha bloccato l'uomo, mentre il complice che era con lui è riuscito a fuggire a piedi da luogo del misfatto. I due stavano cercando di sfondare la saracinesca del bar in questione dopo averla legata a all'auto-furgone, risultata anch'essa oggetto di furto nella vicina Castel San Pietro, due settimane prima. Per il 38enne, arrestato dai militari, pende un'accusa di tentato furto aggravato in concorso con ignoti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vicini chiamano il 112, fallisce la spaccata al bar

BolognaToday è in caricamento