Cronaca

Imola, 75enne legata in casa e rapinata: lei si libera e dà l'allarme

I Carabinieri stano cercando di rintracciare i malviventi che dopo aver immobilizzato l'anziana le hanno rovistato la casa, fuggendo poco dopo

Momenti di paura per una 75enne, residente a Imola. L'anziana ha denunciato di essere stata aggredita sabato pomeriggio sul ciglio di casa da alcuni malviventi, nell'abitazione in zona della stazione ferroviaria. I ladri, almeno in due, la avrebbero approcciata sul ciglio della porta per poi fare irruzione in casa alla ricerca di contante.

La signora sarebbe stata legata, dopo essere stata minacciata con un coltello. Una volta rovistato in cerca di valori e denaro, i rapinatori se ne sarebbero andati con solo pochi contanti. E' stata la 75enne stessa ad allertare il 112, una volta liberatasi dai legacci. Sui fatti indagano i Carabinieri di Imola.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola, 75enne legata in casa e rapinata: lei si libera e dà l'allarme

BolognaToday è in caricamento