Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Imola, falso sindacalista truffa anziana per 500 euro: 'Non riscuotiamo soldi a domicilio'

Si è spacciato per un volontario del sindacato dei pensionati, Spi, riuscendo a sottrarre circa 500 euro ad un'anziana

Si è spacciato per un volontario dello Spi-Cgil (il sindacato dei pensionati - cdr) riuscendo a sottrarre circa 500 euro ad un'anziana donna, che ha poi denunciato l'episodio ai Carabinieri.

Lo fa sapere proprio lo Spi con una nota. Il truffatore, precisa il sindacato, ha ingannato la vittima affermando di dover compiere una verifica sugli importi della pensione. Non si tratterebbe di un caso isolato perchè "un fatto analogo era già accaduto alcune settimane fa".

Il sindacato dei pensionati, dunque, invita a fare attenzione: "Nessun volontario dello Spi e della Cgil ha l'incarico di riscuotere a domicilio somme di denaro e invita a non consegnare mai soldi ad estranei che si presentano spacciandosi per volontari del sindacato o funzionari di altre società come Enel, Hera e Telecom".

In caso di episodi sospetti, lo Spi ricorda che occorre segnalare immediatamente l''accaduto alle autorità competenti, chiamando il 112 o il 113 (agenzia Dire).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola, falso sindacalista truffa anziana per 500 euro: 'Non riscuotiamo soldi a domicilio'

BolognaToday è in caricamento