menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto a Imola: 'Con la pistola giochiamo a softair', ma nell'auto ci sono 20 chili di salumi

Incappucciati si aggiravano nei pressi di un ristorante in via Emilia Ponente a Imola. In manette quattro ragazzi, uno è minore

Incappucciati si aggiravano nei pressi di un ristorante in via Emilia Ponente a Imola. Una pattuglia del Nucleo Operativo Radiomobile ha ammanettato sabato notte quattro ragazzi di età compresa tra i 17 e i 19 anni.

La Centrale Operativa del 112 è stata informata da un cittadino così i Carabinieri si sono diretti sul posto e li hanno individuati a bordo di una Citroën C3 parcheggiata nei pressi della zona segnalata. All'interno dell'auto è stata trovata una pistola giocattolo priva del tappo rosso. I ragazzi si sono giustificati dicendo che dovevano disputare una partita di Softair ("tiro tattico sportivo", simulazione di tattiche e usi militari - ndr), ma c'erano anche una ventina di chili di salumi e un centinaio di euro. E poi, passamontagna, guanti e degli arnesi da scasso.

Dai controlli ai locali del ristorante, non sono stati trovati segni di effrazione, infatti erano entrati senza forzare alcun accesso, perché avevano le chiavi. Sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. I maggiorenni sono stati tradotti in Tribunale, mentre il minorenne è stato accompagnato presso un Centro di Giustizia Minorile.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento