Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Esce dal cantiere con due cassette di attrezzi, ma gli operai lo fanno arrestare

Due trapani professionali del valore di 3.000 euro è il bottino del furto in un cantiere di Imola durante la pausa pranzo. Ma gli operai lo inseguono e lo fanno arrestare

Gli operai di un cantiere alla periferia di Imola erano in pausa pranzo, ma abbastanza attenti da notare un uomo che stava uscendo con due cassette di attrezzi. Lo hanno chiamato, ma "l'intruso" ha abbandonato il bottino e ha tentato di scappare, gli operai a quel punto lo hanno inseguito, bloccato e chiamato il 113.

Il ladro, un tunisino 30enne, "volto conosciuto" alle forze dell'ordine, stava tentando di portare via due trapani professionali, del valore di 3.000 euro e una pettorina da lavoro. Approfittando del cantiere semi-deserto durante la pausa pranzo, con una tronchesi aveva divelto il lucchetto di una cassamatta. E' agli arresti per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dal cantiere con due cassette di attrezzi, ma gli operai lo fanno arrestare

BolognaToday è in caricamento