Imola, sicurezza ponti: al via i lavori su tre strutture

Lungo via Ponticelli Pieve e su via Rondanina. Tre ponti con criticità elevata

Sono stati attuati in questi giorni i lavori per la realizzazione temporanea delle opere di messa in sicurezza, in attesa del rifacimento complessivo, del ponte in cemento armato lungo via Ponticelli Pieve, di quello in muratura sempre lungo la stessa strada e di quello su via Rondanina a Imola. 

Si tratta di tre strutture segnalate con criticità elevata dai tecnici di Area Blu. I lavori si articolano in due fasi: la prima è quella della realizzazione temporanea delle opere di messa in sicurezza e prevede un costo complessivo per i tre interventi attorno ai 14 mila euro; la seconda  consiste nella sistemazione definitiva dei tre manufatti
con il loro rifacimento. In tutti e tre i casi, il progetto di sistemazione definitiva dovrà essere inserito nel Programma Triennale 2020-2022 delle Opere Pubbliche del Comune di Imola.

Ponti via Ponticelli

Prima fase: realizzazione temporanea delle opere di messa in sicurezza. E’ stato allestito il cantiere stradale, con l’attivazione del senso unico alternato e il restringimento della carreggiata esistente, con il diritto di precedenza ai veicoli circolanti in direzione sud-ovest. Inoltre è stato istituito il divieto di transito ai veicoli di massa superiore a
3,5 tonnellate, in entrambi i sensi di marcia; il limite di velocità è stato posto a 30 Km/h.

Per quanto riguarda il ponte in muratura, la prima fase consiste nella realizzazione temporanea delle opere di messa in sicurezza. E’ stato allestito il cantiere stradale, con l’attivazione del senso unico alternato e il
restringimento della carreggiata esistente, con il diritto di precedenza ai veicoli circolanti in direzione sud-ovest. Sono stati realizzati anche dei sistemi di rallentamento di velocità (“dossi artificiali”). Inoltre è stato istituito il divieto di transito ai veicoli di massa superiore a 3,5 tonnellate, in entrambi i sensi di marcia; il limite di velocità è stato posto a 30 Km/h. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ponte via Rondanina

Prima fase: realizzazione temporanea delle opere di messa in sicurezza. E’ stato allestito il cantiere stradale, che in questo caso ha comportato la chiusura al transito veicolare, con l’esclusione dei velocipedi e dei pedoni, all’intersezione con la via S.P. 253 San Vitale, in corrispondenza del “ponticello”. E’ stato inoltre attivato un sistema di illuminazione e sono state posizionate tabelle di preavviso di chiusura ponte, divieto di svolta, divieto di transito
e tutta la segnaletica prevista dal Codice della Strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +544 nuovi casi, boom a Bologna

  • Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • Incidente e incendio in A1: scontro tra camion e un morto, autostrada chiusa per quattro ore

  • Bollettino covid Regione: +453. A Bologna 69 nuovi casi: "Oltre la metà da focolai isolati"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento